Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

San Felice (Frugarolo)

Diocesi di Alessandria ( sec. XII; XVI; XX )

Via Fungi, 2, 15065 Frugarolo Alessandria, Italy

La parrocchiale di San Felice, di struttura romanica con influssi gotici, con una scalinata di epoca successiva, è stata recentemente ricostruita dopo il crollo del campanile e di parte della chiesa. Infatti, esso crollò il 22 ottobre 1980 travolgendo ed abbattendo l’abside ed il presbiterio, ricostruiti insieme a opere di consolidamento delle altre strutture. Fra gli anni 1992-93 venne rifatto tutto il pavimento della chiesa, la gradinata per salire al presbiterio ed il pavimento del medesimo. Fu realizzato il nuovo altare, l’ambone e la cattedra del celebrante, nonché le vetrate policrome dell’abside, del transetto e delle finestre laterali. Seguì il restauro della facciata e delle decorazioni interne. Il momento più significativo fu la costruzione del campanile attuale, nel 1998, alto 45 metri. La chiesa contiene sette tavolette dipinte da Gandolfino da Roreto all’inizio del Cinquecento, un tempo collocate nella cappella del SS Rosario, ma oggi, a causa delle massicce modifiche da essa subite in epoca recente, dopo essere state restaurate trovano posto nel presbiterio al di sotto dell’ancona dipinta raffigurante la Vergine in adorazione al Bambino con San Felice, chiaramente pertinente la Parrocchiale di Frugarolo come dimostra la presenza nel quadro di S. Felice Papa, ed eseguita anch’essa dall’artista astigiano, continuando a svolgere quel ruolo di “Bibbia dei poveri” all’origine della loro creazione. Le tavole di Gandolfino sono tra le opere in cui l’artista denuncia il condizionamento dettato dalla pittura padana in particolare da Boccaccino. Le tavole, per altro, sono state oggetto di pesanti ripassature che, in qualche caso, si sono spinte sino a ridiscutere completamente l’impaginazione della scena. La chiesa conserva una tavola a tempera con la Natività di Cristo e una Deposizione. Notevole anche la cappella dedicata alla Madonna di Lourdes, mentre la cappella dedicata al Card. Bovone contiene un sarcofago con le sue spoglie.

La chiesa parrocchiale di Frugarolo è dedicata a San Felice papa e la festa patronale è l’ultima domenica di luglio. Nativo di Benevento, fu eletto Papa per disposizione del re Teodorico nel 526, mentre a Costantinopoli saliva sul trono il più grande degli Imperatori d'Oriente, Giustiniano. San Felice IV morì nel 530 a Roma, dove trasformò due templi del Foro romano in una chiesa in onore dei santi Cosma e Damiano, prima basilica in Roma dedicata a santi orientali, e in questo si può forse ravvisare il positivo rapporto che il papa riuscì a mantenere anche con il partito favorevole all'impero orientale. Al fondo della navata destra la parete è decorata con una Madonna della Misericordia: La Vergine è raffigurata in piedi, in grandi dimensioni, mentre allarga il proprio mantello riccamente decorato per accogliervi, al di sotto, i fedeli inginocchiati. Si tratta di un retaggio dell'epoca medievale, detto della "protezione del mantello", che le nobildonne altolocate potevano concedere a perseguitati e bisognosi d'aiuto. Ciò consisteva appunto nel dar loro simbolico riparo sotto il proprio mantello, considerato inviolabile. L'iconografia ebbe un particolare successo presso le confraternite medievali e rinascimentali – periodo a cui risale il grande affresco - tra cui soprattutto le confraternite della Misericordia. Anche dopo la Controriforma il soggetto continuò a godere di un largo seguito, per le sue evidenti connotazioni devozionali.

Link esterni
Approfondimenti
Allegati S Felice

Il campanile - Gandolfino da Roreto

Lun-Ven chiuso
Sab-Dom 08:00 - 12:00 15:00 - 19:00

Per le aperture contattare la Parrocchia di San Felice di Frugarolo, Via Cavour 6 - Tel. 0131 296029.

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Lun-Ven -
Sab 18:00
Dom 10:00

In orario invernale la S. Messa del sabato è alle ore 17.00.

Info

cattedrale
Cattedrale di Alessandria
diocesi
Alessandria
tipologia edificio
Chiese e comunità parrocchiali
indirizzo
Via Fungi, 2, 15065 Frugarolo Alessandria, Italy
tel
0131-512239
mail
beniculturali@diocesialessandria.it
web
http://blog.libero.it/sfel

Servizi

accessibilità
parziale
accoglienza
sconosciuto
didattica
sconosciuto
accompagnamento
sconosciuto
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

DOVE DORMIRE NELLE VICINANZE

CASA SAPPA

VIA S. GIACOMO DELLA VITTORIA 63, ALESSANDRIA, 15121, AL

Casa di accoglienza

0131252988 casasappa@fastwebnet.it

Leggi tutto

CASA CANONICA PARROCCHIA SS. MARTINO E STEFANO

Via Tripoli 35, SERRAVALLE SCRIVIA, 15069, AL

CASA CANONICA

014365191 parr.serravallescriv@libero.it

Leggi tutto

CASA PER FERIE S. MARIA MAZZARELLO

VIA M. FERRETTINO 18, MORNESE, 15075, AL

CASA PER FERIE

0143887860 mornesecoll@fma-ipi.it

Leggi tutto

© 2013 2019 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl