Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Chiesa di Santo Stefano

Diocesi di Vercelli ( sec. VI; XI; XIII )

Via dietro gli orti - Via San Nicola, 13035, Lenta, Vercelli

La pieve di Santo Stefano è una chiesa edificata nel secolo XI, in stile romanico, su una chiesa preesistente risalente al VI secolo, come hanno confermato operazioni di scavo archeologico. L'originaria chiesa cimiteriale fu la chiesa parrocchiale di Lenta fino al 1573. Verso la fine del secolo XVIII non vi si potevano più celebrare le funzioni a causa dei degradi. Nel 1778 venne restaurata e fortemente rimaneggiata, a tal punto che si dovette procedere ad una nuova benedizione. Dai documenti archivisti si evince, inoltre, che anticamente la chiesa era intitolata a Santo Stefano e a Sant'Antonio Abate e che vi si svolgeva annualmente la tradizionale cerimonia della benedizione degli animali. Nel 1883 la chiesa venne nuovamente restaurata a causa del presentarsi di nuovi degradi.
L’edificio presenta due absidi, la cui struttura romanica è ben visibile esternamente. L’abside dedicata a Santo Stefano è più antica, mentre quella dedicata al Crocifisso risale probabilmente al XIII o al XIV secolo.
L’abside di Santo Stefano conserva all’interno gli affreschi del Cristo Pantocratore con i simboli degli evangelisti e le figure degli apostoli. Altri affreschi, risalenti alla fine del XIV secolo o all'inizio del XV secolo, rappresentano l’Annunciazione, la Natività, l’Annuncio ai pastori, l’Adorazione dei Magi. Inoltre, sui pilastri e sulle pareti dell'aula vi sono altri affreschi rappresentanti i santi, tra i quali Sant’Antonio Abate, Sant’Eusebio, Santa Maria Maddalena.
Il campanile è collocato al centro della facciata e presenta bifore con capitello a stampella. Lungo i prospetti laterali della chiesa e sulle absidi si possono notare le pregevoli decorazioni ad archetti pensili.

Stefano (... – Gerusalemme, 36) è stato il primo dei sette diaconi scelti dalla comunità cristiana perché aiutassero gli apostoli nel ministero della fede. Santo Stefano fu il protomartire, cioè il primo cristiano ad aver dato la vita per testimoniare la propria fede in Cristo e per la diffusione del Vangelo. Il suo martirio è descritto negli Atti degli Apostoli, avvenuto per lapidazione, alla presenza di Paolo di Tarso prima della conversione.
Santo Stefano è venerato come santo da tutte le Chiese che ammettono il culto dei santi.

Liens externes
Accessibilité

Le site pourra être visité durant l'horaire indiqué sauf en cas de célébrations liturgiques

Infos

cathédrale
Cattedrale di Vercelli
diocèses
Vercelli
type d'édifices
Pievi
adresse
Via dietro gli orti - Via San Nicola, 13035, Lenta, Vercelli
tél
0161213340
email
beni.cultuali3@arcidiocesi.vc.it

Services

accessibilité
inconnu
accueil
inconnu
didactique
inconnu
accompagnement
inconnu
bookshop
inconnu
restauration
inconnu

OÙ DORMIR À PROXIMITÉ

HOSPITALE SANCTI EUSEBI

VICOLO DEGLI ALCIATI 4, VERCELLI, 13100, VC

OSTELLO

3932549109 info@amicidellaviafrancigena.vercelli.it

Lire tout

OSTELLO SANTHIA' SULLA VIA FRANCIGENA

VIA MADONNETTA 4, SANTHIA', 13048, VC

OSTELLO e OSPITALE PER PELLEGRINI

3664404253 / 3336162086 info@santhiasullaviafrancigena.it

Lire tout

CASA MARIA AUSILIATRICE

Via Lungo Lago 64, PELLA, 28010, NO

CASA PER FERIE

0322969125 pella.ipi@libero.it

Lire tout

© 2013 2022 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl - Informativa privacy