Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Santuario della Madonna del Popolo

Diocesi di Alba ( sec. XVIII )

Via Nostra Signora del Popolo 7, 12062, Cherasco (CN)

Il santuario della Madonna del Popolo si erge in cima alla collina di Cherasco e si affaccia sulle belle montagne circostanti. L’inizio della costruzione della chiesa, progettata da Sebastiano Taricco, con la collaborazione degli architetti Rocca e Crappa, si data al 1693 e già nel 1702 risulta essere ultimata. L’edificio, con l’imponente facciata in mattoni a vista, mancante verosimilmente dell’intonaco finale ed ornata da due ordini di colonne, chiude scenograficamente, come una quinta architettonica, via dell’Ospedale.
Il santuario si caratterizza per la complessa pianta poligonale su cui si innestano il presbiterio, il coro e l’imponente cupola. L’interno, in cui prevale l’utilizzo di toni chiari, in particolare del bianco e del rosa, è determinato dalla collaborazione di Taricco, progettista e disegnatore anche delle decorazioni, di Domenico Beltramelli, esecutore degli stucchi, e di Giancarlo Aliberti a cui si devono gli affreschi dei santi agostiniani, della Gloria di sant’Agostino e dell’Assunta, datati ad inizio Settecento. Ai lati del presbiterio trovano posto le statue lignee raffiguranti San Giuseppe e San Giovanni Evangelista e due tele opera di Pietro Metey provenienti dall’Eremo dei Camaldolesi, mentre il coro è ornato dalla Madonna con i santi Solutore, Avventore ed Ottavio di Taricco e dalla Madonna e santa Chiara da Montefalco di Pietro Paolo Operti. Tra le cappelle laterali, profondamente rimaneggiate nel corso dell’Ottocento per volontà dei padri Somaschi, spicca quella del Rosario, in cui ha sede la statua lignea della Madonna contornata dalla rappresentazione dei Misteri del Rosario. Con l’abbandono dei Somaschi, la chiesa è stata inserita tra i santuari diocesani nel 1988 e più recentemente è stata oggetto di un completo restauro.

La devozione alla Madonna del Rosario

Il culto della Madonna del Rosario ha origine a Cherasco nel Trecento a seguito della predicazione dei Domenicani e già nel Cinquecento trova una sua configurazione con l’istituzione della Compagnia del Rosario ed una cappella nella distrutta chiesa della Maddalena. Il credo ha nuovo vigore soprattutto dopo il 1630 poiché si riteneva che, grazie alla protezione della Madonna, la città fosse sfuggita al contagio della peste. Sul volgere del Seicento Cherasco decide allora di celebrare la Vergine con la costruzione di un arco trionfale, detto del “Belvedere o della Madonna”.
I festeggiamenti di incoronazione della Vergine come Regina della città hanno luogo il 9 maggio 1688 e per tale avvenimento Sebastiano Taricco è incaricato di progettare e disegnare la statua della Madonna, il trono e l’apparato processionale per far sfilare il gruppo al centro del corteo, e i diciotto archi in carta e cartone (di cui quindici rappresentavano i Misteri del Rosario) che costellavano i punti più significativi della città dove sarebbe passata la statua: sotto ogni arco si celebrava un fatto storico-religioso, con personaggi statici o in movimento.
L’apparato processionale, realizzato in legno dorato, insiste su una base ottagonale: quattro angeli reggono con la testa le colonne, caratterizzate da una decorazione a bulbi e motivi vegetali. Al di sopra si colloca invece il baldacchino, sormontato da una cornice e da una ricca corona che conclude la complessa “macchina scenica”.
La liturgia celebrativa della dedizione della città alla Madonna da allora è stata ripetuta sino ai giorni nostri con cadenza settennale.

Link esterni
Approfondimenti
Lun-Dom 07:30 - 12:30 14:30 - 18:00

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Lun-Sab 17:00
Dom 08:30

La Santa Messa nei giorni feriali in inverno è celebrata alla 17:00, in estate alle 18:00

Info

cattedrale
Cattedrale di Alba
diocesi
Alba
tipologia edificio
Santuari
indirizzo
Via Nostra Signora del Popolo 7, 12062, Cherasco (CN)
tel
0172489081

Servizi

accessibilità
si
accoglienza
sconosciuto
didattica
sconosciuto
accompagnamento
sconosciuto
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

© 2013 2017 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl