Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Chiesa di S. Croce

Diocesi di Biella ( sec. XVI; XVII )

Piazza Astrua, 13895, Graglia, (BI)

In Piazza Astrua si trova la confraternita di Santa Croce. Essa presenta l’originaria pianta a unica navata costeggiata da cappelle.
Fu edificata nel 1576 sulla piazza del castello. Da diversi anni il comune di Graglia aveva fatto voto di erigere una cappella in onore di S. Rocco, nella piazza vicino al castello. Ma nel 1576 desiderando molti fedeli istituire una confraternita, il comune inoltrò la domanda al vescovo per costruire una chiesa in onore della S. Croce, con un altare dedicato alla Madonna del Rosario, invece della cappella di S. Rocco.
Fu concesso da Mons. Gio. Francesco Bonomio il 5 dicembre 1576, unitamente all'erezione della confraternita di S. Croce.
La chiesa venne ben presto ultimata e dedicata, oltre che alla S. Croce, anche a S. Pietro martire.
Nel 1600 la chiesa aveva quattro altari laterali, dedicati anche a SS. Rocco e Maria della Consolazione, e ai SS. Agostino e Monica.
Nel 1637 la chiesa si trovava in parte distrutta nella volta e in rovina, la confraternita ottenne dal vescovo di riedificarla nel castello e nel sito limitrofo. Alle spese contribuirono tutti i confratelli e venne portata a termine in poco tempo, ad un unica navata.
Pochi anni dopo le cappelle laterali divennero sei. L'altare maggiore eretto nel 1641 da Maffei, dotato di numerosi beni a Villareggia, Cigliano e Camburzano. Le cappelle laterali furono dedicate al Rosario, ai SS. Michele e Germano, alla Madonna della Cintura, ai SS. Stefano e Francesco d'Assisi con pala del 1664, a S. Antonio da Padova (rifatto nel 1722).
Pregevoli i dossali del coro risalenti al 1727. La chiesa accoglie inoltre reliquari pregiati e un organo del Settecento ancora in funzione.
La facciata ha tutti i caratteri del settecento, mentre il campanile porta la data del 1867. Nelle vicinanze un torrione e alcuni muri ricordano ancora l'antico castello.

Non si conosce la data di fondazione della Confraternita.
Da un documento dell’Archivio Capitolare di Vercelli si sa che era esistente già nel 1374 sotto il titolo di …(incomprensibile) e di San Biagio.
E’ probabile che in seguito abbia mutato il titolo in quello di S.Anna, perché nel 1585 era considerata la più antica confraternita di Graglia.
E anche S.Anna mutò il titolo e divenne della SS. Trinità il 22 dicembre 1585.
Poiché l’antica Chiesa, che si trovava a poca distanza dalla Parrocchiale, minacciava rovina, nel 1680 si unì ad un’altra Congregazione di disciplini: la Confraternita di Santa Croce.
Quest’ultima era stata eretta il 5 dicembre 1576.
Nel 1639 aveva costruito la sua nuova chiesa ancora oggi esistente nella piazza principale del paese, che dal 1680 è divenuta la sede della Confraternita della SS. Trinità e di Santa Croce in Graglia.
I Confratelli iscritti avevano l’obbligo di vita esemplare, la recita dell’Ufficio, la cura ed il sostegno ai confratelli malati e bisognosi, l’accompagnamento funebre ed altre opere umanitarie. In tempo di peste avevano istituito un lazzaretto nei locali di pertinenza della Chiesa.
La Congregazione era sia maschile che femminile.
I maschi indossavano divisa rossa con cappuccio calato sul capo, le donne un abito di tela rista gialla sormontata da stola rossa (pazienza) e velo sul capo.
Ancora oggi queste divise vengono indossate dai confratelli nelle diverse processioni della parrocchia lungo l’anno.
Gli iscritti alla compagnia oggi sono poco più di 60 e versano ogni anno una quota associativa.
Organizzano le diverse Feste religiose della Confraternita: S. Croce, SS. Trinità, S. Anna, la Madonna del Rosario, la suggestiva fiaccolata la sera del Venerdì Santo in onore della Madonna Addolorata.

Liens externes
Approfondissements
Lun-Dom chiuso

Le site pourra être visité durant l'horaire indiqué sauf en cas de célébrations liturgiques

Lun-Dom -

Infos

cathédrale
Cattedrale di Biella
diocèses
Biella
type d'édifices
Chiese e comunità parrocchiali
adresse
Piazza Astrua, 13895, Graglia, (BI)
email
enzoclerico@libero.it

Services

accessibilité
inconnu
accueil
inconnu
didactique
inconnu
accompagnement
inconnu
bookshop
inconnu
restauration
inconnu

OÙ DORMIR À PROXIMITÉ

B&B Verde Musica

Via Cavour 10, Borgofranco d’Ivrea, 10013, TO

Bed & Breakfast

3490835837 bbverdemusica@gmail.com

Lire tout

CASA PER FERIE LA STEIVA

VIA GIOVANNI FLECCHIA 99, PIVERONE, 10010, TO

OSTELLO

3397219024 ostellolasteiva@gmail.com

Lire tout

OSTELLO IVREA CANOA CLUB

VIA DORA BALTEA 1/D, IVREA, 10015, TO

OSTELLO

3280999579 info@ostelloivrea.it

Lire tout

© 2013 2019 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl