Logo-orizzontale
Facebook Share Twitter Tweet

23 apr - 31 lug Mostre

Impressum. Gli incunaboli della Biblioteca del Seminario di Casale

In occasione della “Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore”, sabato 23 aprile 2022, aprirà al pubblico la mostra “Impressum. Gli incunaboli della Biblioteca del Seminario di Casale Monferrato” allestita nella prestigiosa Sala Storica della biblioteca (Palazzo Vescovile, Piazza Nazari di Calabiana, 1 Casale M.to). L’esposizione temporanea, curata da Raffaella Rolfo, Bruna Curato e Chiara Mainini, si pone a conclusione delle operazioni di catalogazione in SBN Web del fondo “Incunaboli e rari” condotte tra novembre 2021 e marzo 2022 dalla Cooperativa Arca di Alessandria grazie al finanziamento della Consulta per la Valorizzazione dei Beni Artistici dell’Alessandrino. Tale progetto ha permesso di approfondire la conoscenza di una sezione davvero significativa del patrimonio costituito da 200 “incunaboli”, ovvero dai primi volumi a stampa a caratteri mobili – realizzati tra il 1455 e il 1500.

Con “Impressum” la Biblioteca del Seminario desidera, quindi, esporre per la prima volta ai cittadini, agli appassionati, ai turisti e agli studiosi il nucleo più antico e prezioso delle sue collezioni a stampa caratterizzato da prime edizioni, da libri unici al mondo e da volumi che, grazie alle pregevoli illustrazioni, possono essere considerate vere e proprie opere d’arte. Su tutte si cita in anteprima la presenza del “Liber Chronicarum” contentente circa 1800 xilografie realizzate da Michael Wolgemut forse con il contributo del giovane Albrecht Dürer, all’epoca attivo presso la sua bottega.
La mostra sarà, inoltre, un’occasione per permettere anche a un pubblico di “non addetti ai lavori” di approcciare al tema del libro antico a stampa approfondendone la nascita e scoprendo le principali caratteristiche degli esemplari prodotti nei primi cinquant’anni di vita di questa innovazione tecnologica che rivoluzionò per sempre la circolazione del sapere.
Dalla Germania, più precisamente da Magonza, dove Iohannes Gutenberg mise a punto la stampa a caratteri mobili, questo procedimento si diffuse in tutta l’Europa, in particolare in Italia, dove si stima venne impresso il 40% degli incunaboli esistenti al mondo. In mostra sarà possibile ammirare alcuni esempi di tale produzione, tra i quali si cita la raccolta delle lettere di San Gerolamo stampate presso Lorenzo de Rossi, nato a Valenza (AL) e attivo tra la seconda metà del ‘400 e l’inizio del ‘500 presso la città di Ferrara.

L’esposizione sarà aperta dal 23 aprile al 31 luglio 2022 tutti i sabati e tutte le domeniche dalle 15.00 alle 18.00. L’ingresso è a offerta libera. Per i gruppi e per le scolaresche sarà possibile accedere a visite guidate ad hoc organizzate in settimana al costo di 2€ a persona (accompagnatori esclusi) previa prenotazione al 392.9388505 oppure tramite mail ad antipodescasale@gmail.com.

Locandina_ImpressumSTAMPA.pdf
tel
392.9388505
mail
antipodescasale@gmail.com
web
https://www.facebook.com/a
Luogo

Casale Monferrato (AL) Piazza Nazari di Calabiana, 1

Locandina_impressumstampa_copia

Orario dell'evento
Lun-Ven chiuso
Sab-Dom 15:00 - 18:00

© 2013 2022 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl - Informativa privacy