Logo-orizzontale

Chiesa di Maria Vergine Assunta

Diocesi di Alba ( sec. XVIII; XIX )

Salendo a Treiso da Alba tra ordinati vigneti, giunti in cresta, si viene accolti sulla piazza del paese dalla chiesa parrocchiale fondata nel 1755, anno in cui venne benedetta la prima pietra.

Leggi tutto

Chiesa di Pozzo Sant'Evasio (Casale Monferrato)

Diocesi di Casale Monferrato ( sec. XVII; XVIII )

La chiesa sorge nel luogo in cui Sant'Evasio, in fuga da Asti a causa delle persecuzioni degli eretici, fece scaturire un fonte d'acqua sorgiva.

Leggi tutto

Chiesa di S. Caterina - Asti

Diocesi di Asti ( sec. XVIII )

Tra le opere più riuscite dell'architetto barocco Ferroggio, è una delle emergenze architettoniche più note di Asti.

Leggi tutto

Chiesa di S. Maria Assunta in Cantalupa

Diocesi di Pinerolo ( sec. XI; XVIII )

Complesso parrocchiale costruito sul sito dell'antico monastero benedettino della val Noce.

Leggi tutto

Chiesa di S. Stefano - Castelnuovo Calcea (AT)

Diocesi di Asti ( sec. XVII )

Chiesa barocca di fine Seicento realizzata, intitolata a Santo Stefano.

Leggi tutto

Chiesa di San Bernardino

Diocesi di Alba ( sec. XVIII )

All’estremità della “villanova”, presso la scomparsa Porta Superiore, sorge la settecentesca chiesa di San Bernardino.

Leggi tutto

Chiesa di San Donato in Frossasco

Diocesi di Pinerolo ( sec. XIII; XV; XVII )

Chiesa principale della val Noce situata a ridosso del borgo fortificato di Frossasco.

Leggi tutto

Chiesa di San Filippo

Diocesi di Torino ( sec. XVIII )

La chiesa, che secondo l’antica denominazione era dedicata alla SS. Trinità e a San Filippo, costituisce una splendida testimonianza di architettura barocca, edificata tra il 1715 e il 1739.

Leggi tutto

Chiesa di San Filippo (CASALE MONFERRATO)

Diocesi di Casale Monferrato ( sec. XVII )

La chiesa di S. Filippo sorge nel cuore della Città, adiacente al complesso dall’Ex Seminario. La sua immagine esterna è proiettata al neoclassico, con qualche reminiscenza del tardo barocco, il suo interno invece ha stile più propriamente barocco.

Leggi tutto

Chiesa di San Filippo Neri

Diocesi di Fossano ( sec. XVIII )

Costruzione settecentesca, in passato Chiesa dei Padri Filippini, del cui convento restano tracce di parte del porticato affiancato verso la piazza, con facciata in cotto rustico e interno ad una sola navata circondata da sei cappelle laterali.

Leggi tutto

Chiesa di San Fiorenzo

Diocesi di Cuneo ( sec. XIV; XVII; XIX )

La prima costruzione risale al XIV secolo, fu poi ampliata alla fine del XVII sec. Nel 1833 rischiò di essere abbattuta per la costruzione del Forte e solo l’intervento del re Carlo Alberto la risparmiò.

Leggi tutto

Chiesa di San Francesco

Diocesi di Mondovì ( sec. XIV; XVII )

La costruzione della chiesa di San Francesco della Rocchetta, collocata entro le mura della città, prende avvio nel 1545 e si conclude nel 1659. L’edificazione di questa struttura avviene per volontà del conte Gian Luigi della Costa.

Leggi tutto

Il barocco piemontese

Il_barocco_piemontese

E’ lo stile del Piemonte i cui modi sono per la prima volta studiati e riproposti in tutt’Europa. Il Barocco piemontese attraversa tutte le arti, maggiori e minori, è costituisce una testimonianza artistica d’altissimo livello, al pari dei confronti parigini e romani. Guarino Guarni modifica su modelli matematici il plasticismo borrominesco e lo innesta in facciate e cupole (San Lorenzo, Sindone). Ma il vero fondatore è il siciliano Filippo Juvarra, che divenuto suddito di Vittorio Amedeo II ne interpreta l’ambizione artistica e culturale. Superga (e Vicoforte) è monumento al pari delle Regge sabaude. Ma anche opere di dimensione più contenuta, quali il Valinotto di Vittone e il Duomo di Carignano di Alfieri interpretano il dinamismo figurativo dell’arte barocca.

Filtra i risultati

Azzera

© 2013 2022 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl - Informativa privacy