Logo-orizzontale

Abbazia dei Santi Pietro e Colombano

Diocesi di Saluzzo ( sec. VIII )

Il monastero dei dei Santi Pietro e Colombano a Pagno risulta tra le dipendenze dell'Abbazia benedettina della Novalesa nell'825. Si conservano affreschi romanici nel sottotetto, databili tra XI e XII secolo.

Read all

Cathedral of Maria Vergine Assunta

Diocesi di Saluzzo ( sec. XV )

Santa Maria was elevated from a pieve to a collegiate church in 1483, then to cathedral in 1511. It houses the famous polyptych by Hans Clemer, commissioned for the high altar by the Marquises Ludovico II and Margaret of Foix-Candale.

Read all

Chiesa di Maria Vergine Assunta

Diocesi di Saluzzo ( sec. XIII )

La chiesa parrocchiale di Maria Vergine Assunta ad Elva custodisce il più noto tra i cicli di affreschi dell'area: gli Episodi della Vita della Vergine e la Crocifissione di Hans Clemer.

Read all

Chiesa di San Giovanni Battista

Diocesi di Saluzzo ( sec. XV )

La chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista a Celle Macra custodisce il celebre polittico di Hans Clemer risalente al 1496, prima tra le opere pervenuteci del maestro attivo alla corte del marchese Ludovico II di Saluzzo.

Read all

Chiesa di San Michele

Diocesi di Fossano ( sec. XVIII )

La Chiesa di San Michele in Centallo venne costruita all'inizio del XVIII secolo. All'interno possiamo ammirare l'affresco della Madonna con Bambino ad opera del Maestro d'Elva, Hans Clemer

Read all

Chiesa di Sant'Agostino

Diocesi di Saluzzo ( sec. XVI )

La chiesa di Sant'Agostino sorse nella parte bassa della città nel 1500, auspice il marchese Ludovico II. Gli Agostiniani officiarono l'edificio di culto sino al 1802. La fase neogotica risale ai restauri conclusi nel 1882 e diretti dal Pulciano.

Read all

Hans Clemer or the Master of Elva

Hans_clemer_alias_maestro_d_elva

Only recently has research identified Hans Clemer as the Master of Elva. Prior to this there were many theories and few certainties about this artist, who undoubtedly worked in the Marquisate of Saluzzo at the end of the 15th century, producing excellent works of elaborate figurative culture that also cited the Milanese Leonardesque style. His approach denotes the sensitivity of a border artist, inspired by Casale, Vercelli and France. The Elva cycle was made for the eponymous parish in the Maira Valley, at the height of the 1490s. In Saluzzo, Clemer produced works for the cathedral from the 16th century, including the Our Lady of Mercy altarpiece now found in Casa Cavassa, where there are also external frescoes in grisaille.

Filter results

clear

© 2013 2022 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl - Informativa privacy