Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

ex Convento di San Francesco (Certosa 1515) (Avigliana)

Diocesi di Susa ( sec. XVI )

via Sacra di San Michele 51, 10051 Avigliana TO, Italy

Lungo la strada che porta alla Sacra di San Michele, alle pendici del monte Pirchiriano, sorge l’ex Convento di San Francesco, noto oggi come Certosa 1515 e gestito dal Gruppo Abele. La chiesa conventuale, consacrata nel 1521, sorge al centro dello splendido complesso ed è tutt’oggi officiata. Essa si presenta esternamente con una semplice facciata in pietra a vista rifinita ad intonaco nella parte sommitale e impreziosita dal portale ad arco a tutto sesto e dal finestrone. Si conservano tracce della decorazione cinquecentesca, nella lunetta di facciata, dove si trova l’immagine della Pietà: la Vergine sorregge il corpo di Cristo appena deposto dalla croce. L’interno è strutturato a navata unica, sulla quale si innestano delle cappelle laterali poste sul lato sud. La struttura conserva ancora l’impianto primitivo, ad eccezione della prima campata, rialzata e munita di volta a cupola nella seconda metà del Settecento. Nelle cappelle laterali e nella lunetta sovrastante l’ingresso si conservano tracce dell’originaria decorazione ad affresco cinquecentesca. La prima cappella, a ridosso della facciata, è dedicata alla Concezione di Maria: decorata con elementi fitomorfi ad affresco ai lati di una nicchia, si vedono affrescate le figure frammentarie di Santa Lucia e Santa Barbara; nelle vele della volta sono raffigurati, all’interno di tondi, i ritratti dei padri della chiesa. La seconda cappella è dedicata alla Pietà di Cristo. Sulla parete frontale, inserita entro una finta architettura con arco a tutto sesto, si trova affrescata la scena della Deposizione, realizzata a partire da una composizione circolante nella bottega del pittore Defendente Ferrari. Sugli spicchi della volta sono invece rappresentati quattro angeli con i simboli della Passione di Cristo. Alla parete laterale è invece affrescato l’incontro tra San Francesco e San Domenico. L’intera decorazione della cappella è stata eseguita tra il 1515 e il 1521, da una bottega di ambito vercellese.

Il convento di San Francesco ad Avigliana è stato fondato, per volere congiunto, del francescano predicatore Thomas Illyricus e del vescovo di Valence, anche abate commendatario della Sacra di San Michele Urbano di Miolans, nei primi anni del Cinquecento. I terreni erano stati donati da tal Ludovico Berta. Il convento viene soppresso nel 1802, sotto il dominio napoleonico. Un secolo dopo è affidato dalle Suore Certosine e, dal 1994, è gestito dal Gruppo Abele. Il complesso è stato sottoposto ad un lungo intervento di restauro che ha consentito, nel 2011, di avviare le attività di casa di accoglienza e luogo di spiritualità, che prende il nome di Certosa 1515.

Lun-Dom chiuso

The building may be visited at the times indicated unless a religious function is in progress

Info

cathedral
Cattedrale di Susa
diocese
Susa
type of building
Abbazie e Monasteri
address
via Sacra di San Michele 51, 10051 Avigliana TO, Italy
tel
011/9313638
mail
info@certosa1515.org
web
www.certosa1515.org

Services

accessibility
si
reception
true
educational
unknown
guides
true
bookshop
unknown
food venue
true

ACCOMMODATIONS NEARBY

Certosa 1515

Via Sacra di San Michele 51, Avigliana, 10051, TO

Casa per ferie

011 9313638 info@certosa1515.org

Read all

PARROCCHIA SAN GIOVANNI VINCENZO “CASA DEL PELLEGRINO”

PIAZZA SAN GIOVANNI VINCENZO 2, SANT’AMBROGIO DI TORINO , 10057, TO

ALLOGGIO PER PELLEGRINI

011939132 / 3336966120 romeoz@alice.it

Read all

CASA CANONICA S. ANTONINO

Piazza Libertà 26, Sant'Antonino di Susa, 10050, TO

CASA CANONICA

011 9649091 / 3470551903 sergiob.61@email.it

Read all

© 2013 2023 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl - Informativa privacy