Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Chiesa di San Paolo

Diocesi di Biella ( sec. XX )

via Zara, 16, Biella BI, Italia

I lavori di costruzione furono rapidissimi. Nell'ottobre 1913 fu stipulato il contratto con l'impresa Giuseppe Tarabbo. Al principio del 1914 fu fatto il tracciamento e in marzo iniziarono gli scavi. Nel corso dell'anno la chiesa s'innalzò sino al tetto. Sorsero anche il campanile, mozzo (sarebbe stato completato soltanto nel 1928), e la sagrestia. La nuovissima chiesa di San Paolo fu aperta al culto il 19 settembre 1915, data in cui il vescovo mons. Serafino vi nominò Rettore lo stesso mons. Tarello.
Ma l'inizio dell'attività parrocchiale non fu così immediato, per varie difficoltà, prima di tutto la mancanza di una vera e propria strada di accesso alla chiesa. Venne poi la prima guerra mondiale, che spense fervori e iniziative. Nel frattempo mons. Tarello adattò nella nuova chiesa tanti arredi - fra cui l'organo - provenienti dalla vecchia chiesa demolita, fece chiudere le finestre con vetri e intonacare le pareti interne. La prima sepoltura che utilizzò la famosa strada n. 4 (via Zara), finalmente aperta, fu proprio quella di mons. Tarello, nel novembre del 1927.
Il complesso e suggestivo rito della consacrazione della chiesa di San Paolo si svolse il 26 settembre 1940, preceduto e seguito da giornate di preghiera. Fu una festa solenne e partecipata, culminata nel solenne pontificale del vescovo mons. Carlo Rossi al nuovo altare in marmo costruito grazie alla generosa sottoscrizione delle famiglie del rione.

La Chiesa è dedicata ai Ss. Paolo ed Elisabetta.
L'influenza storica di Paolo nell'elaborazione della teologia cristiana è stata enorme: mentre i Vangeli si occupano prevalentemente di narrare le parole e le opere di Gesù, le lettere paoline definiscono i fondamenti dottrinali del valore salvifico della sua incarnazione, passione, morte e risurrezione – ripresi dai più eminenti pensatori cristiani dei due millenni successivi. Il santo viene ricordato il 25 Gennaio in memoria della sua conversione.
Elisabetta è un personaggio del Vangelo di Luca, madre di Giovanni il Battista e parente di Maria (Luca 1,3). La Chiesa cattolica la considera santa, e ne celebra la memoria il 23 settembre.

External links
Insights
Lun-Ven 07:30 - 19:30
Sab-Dom 08:30 - 19:00

The building may be visited at the times indicated unless a religious function is in progress

Lun-Ven 07:30 08:30 18:30
Sab 08:30 18:30
Dom 08:30 10:00 11:30 18:00

Ore 9 nella cappella S. Pio X in via Lazio

Info

cathedral
Cattedrale di Biella
diocese
Biella
type of building
Chiese e comunità parrocchiali
address
via Zara, 16, Biella BI, Italia
tel
015/23512
web
parrocchiasanpaolobiella.i

Services

accessibility
si
reception
true
educational
unknown
guides
true
bookshop
unknown
food venue
unknown

ACCOMMODATIONS NEARBY

CASA PER FERIE LA STEIVA

VIA GIOVANNI FLECCHIA 99, PIVERONE, 10010, TO

OSTELLO

3397219024 ostellolasteiva@gmail.com

Read all

B&B Verde Musica

Via Cavour 10, Borgofranco d’Ivrea, 10013, TO

Bed & Breakfast

3490835837 bbverdemusica@gmail.com

Read all

OSTELLO IVREA CANOA CLUB

VIA DORA BALTEA 1/D, IVREA, 10015, TO

OSTELLO

3280999579 info@ostelloivrea.it

Read all

© 2013 2021 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl - Informativa privacy