Logo-orizzontale

Cappella di San Bernardo

Diocesi di Cuneo ( sec. XV )

Tipico esempio di cappella campestre, decorata da affreschi di Pietro da Saluzzo.

Leggi tutto

Cappella di San Sebastiano

Diocesi di Cuneo ( sec. XV )

Costruita ed affrescata nel XV secolo (un'iscrizione riporta la data 1468), la cappella è testimonianza della grande devozione a San Sebastiano, principale protettore dalle pestilenze in epoca medievale.

Leggi tutto

Cappella di San Sebastiano

Diocesi di Saluzzo

Nel corso dei restauri in attesa di ultimazione, è comparsa la data di realizzazione degli affreschi: 1494. La critica ha da tempo assegnato il ciclo ai celebri fratelli Biasacci di Busca, pittori itineranti.

Leggi tutto

Chiesa Collegiata di San Gaudenzio

Diocesi di Novara ( sec. XIV; XVII; XVIII )

La ”Collegiata”di Omegna, dedicata a Sant’Ambrogio, risale al 960 d. C, è un’ intreccio di stili diversi: l’ edificio che reca un’ impronta romanica venne poi restaurato nel 1470-1480, successivamente in età barocca.

Leggi tutto

Chiesa dei Santi Andrea e Ponzio ed il Convento dei Cappuccini

Diocesi di Saluzzo ( sec. XV )

La parrocchiale maggiore venne riedificata nel 1455; il prospetto principale è decorato dal celebre portale dei fratelli Zabreri, recante la data 1461.

Leggi tutto

Chiesa di Maria Immacolata, Sezzadio, (AL)

Diocesi di Acqui ( sec. XIX; XX )

Edificata alla fine del secolo XIX, in luogo dell’antica parrocchiale di Sezzadio, su progetto dell’ingegner Francesco Gualandi di Bologna..

Leggi tutto

Chiesa di San Francesco da Paola

Diocesi di Torino ( sec. XVII; XVIII )

La chiesa di San Francesco da Paola, esempio di devozione da parte della famiglia Savoia, fu costruita su commissione di Cristina di Francia e Amedeo di Savoia. è opera del padre carmelitano Andrea Costaguta.

Leggi tutto

Chiesa di San Martino

Diocesi di Saluzzo ( sec. XIII )

La parrocchiale di San Martino sorge nelle vicinanza del castello dei Solaro di Villanova; adiacente alla chiesa spicca il mirabile edificio rinascimentale della Canonica.

Leggi tutto

Chiesa di San Nicolao

Diocesi di Cuneo ( sec. XIV; XVI; XVIII )

Antica parrocchiale dalla struttura romanica con interessanti trasformazioni seicentesce.

Leggi tutto

Chiesa di Sant'Antonino martire

Diocesi di Susa ( sec. XI; XX )

La parrocchiale di Sant'Antonino di Susa, tra le più antiche della Diocesi, conserva importanti lacerti di affreschi e numerose opere d'arte

Leggi tutto

Chiesa di Sant’Antonio Abate

Diocesi di Susa ( sec. XVII )

Parrocchiale di Sant’Antonio Abate. Si erge nel centro storico della borgata, segnalata dal campanile a chi percorre la strada che conduce al capoluogo.

Leggi tutto

Chiesa parrocchiale di San Pietro in Trobaso

Diocesi di Novara ( sec. XVI; XVII; XVIII )

La chiesa di San Pietro fu eretta nel Seicento sull’impianto di una preesistente chiesa romanica. Numerosi gli affreschi, gli arredi e gli stucchi in stile barocco realizzati tra Cinquecento e Seicento.

Leggi tutto

Dinastie d'artisti

Dinastie_d_artisti

Le famiglie d’artista sono un tema sottovalutato dalla storia dell’arte. In realtà i legami parentali spiegano molte cose sulla dislocazione delle opere e sul loro contenuto figurativo. I luganesi erano in buona parte legati da vincoli famigliari e le famiglie diventavano aziende in cui si trasmettevano, affettuosamente, saperi e committenze. Da Bissone, sul Lago di Lugano, proviene il celebre Borromini, alias Francesco Castelli, stanziatosi a Roma. Da un ramo varesino provengono i Castelli piemontesi, di cui fa parte Filippo, che inventa il neoclassico subalpino (nella Cappella dell’Ospedale San Giovanni di Torino). Altre dinastie sono attive nella pittura e nella scultura: i Carlone, i D’Errico del grande Tanzio, intelligente caravaggista, i Fiammenghini attivi anche nei dei Sacri Monti, i Casella stuccatori e abili disegnatori.

Filtra i risultati

Azzera

© 2013 2019 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl