Logo-orizzontale

Palladiani e neoclassici

Palladiani_e_neoclassici

L’Illuminismo, nella ricerca dei suoi ascendenti storici, risale alla razionalità greco-romana. Operazione già svolta dal Rinascimento ma nel quadro della continuità del Classicismo. Qui c’è una vera cesura, che coincide con il tramonto dell’Antico Regime, e il tentativo di ripartire da zero, dalla natura stessa, dalla capanna rustica dell’abate Laugier, la madre di tutte le architetture. L’antico è analizzato con nuova filologia e la nuova arte ne ripropone intatte sintassi e grammatica. La Gran Madre a Torino è copia del Pantheon nel senso del neo-classico, non una riproposizione del Classicismo (tipo Juvarra) ma un nuovo classico per un mondo senza inibizioni, che si considera per la prima volta superiore all’antico. Eccezione è Palladio, riscoperto da inglesi e americani.

© 2013 2019 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl