Logo-orizzontale

Chiese Aperte

Diocesi di Tortona

Il progetto fa seguito a quello nato nel 2011 e proseguito in maniera continuativa sino ad oggi, con il quale, avvalendosi dei volontari, è stato possibile programmare delle aperture per le chiese del centro storico della città di Tortona e per alcune dislocate nel territorio Diocesano. Al fine di una maggiore valorizzazione del patrimonio ecclesiastico diocesano, il nuovo progetto “Chiese Aperte” ha come obiettivo quello di fare conoscere e tenere aperte alcune realtà presenti sul territorio della Diocesi di Tortona caratterizzate dalla presenza di Beni Culturali di rilevante interesse artistico e facenti parte del progetto Città e Cattedrali dove sono inserite in alcuni percorsi interdiocesani. Per il 2016 si desidera proporre ai volontari alcuni incontri per approfondire la conoscenza dei monumenti da tenere aperti. Il corso di quest’anno sarà articolato in due differenti fasi, una consistente in lezioni teoriche nei locali del Museo Diocesano di Tortona ed una itinerante con lezioni dislocate sul territorio della Diocesi Tortonese, dell’Arcidiocesi di Torino e di altre diocesi piemontesi ai fini di fornire ai volontari, attraverso il confronto, migliori strumenti di guida e accoglienza per pellegrini e turisti. I seminari che si svolgeranno nei locali del Museo Diocesano di Tortona saranno tenuti da persone qualificate ed, in alcuni casi, dai volontari stessi.

Il 01-04-2016

dalle 21:00 alle 23:00

Via Seminario 7

Tortona, Alessandria

Presntazione del corso Chiese Aperte 2016

• Il primo incontro che si vuole proporre è finalizzato ad una maggiore conoscenza della storia della nostra Diocesi e del nostro passato, in particolare con riferimento a quelle chiese che non esistono più, in quanto soppresse o distrutte, ma di cui si ha memoria attraverso alcune opere presenti nel Museo Diocesano di Tortona.

12938259_1697340723871256_7617418262638337934_n

Il 06-05-2016

dalle 21:00 alle 22:30

via seminario 7

Tortona, Alessandria

Le Confraternite committenti di opere d'arte

L' incontro sarà incentrato sulle confraternite presenti sul territorio diocesano, molte delle quali custodiscono preziose opere d’arte commissionate direttamente dagli stessi confratelli. Sarà questa l’occasione per conoscere meglio una realtà spesso secondaria, ma di primaria importanza per un discorso di valorizzazione in rete dei beni culturali ecclesiastici.

Locandina_a3_chiese_aperte_corso_2016_okfb

Il 15-05-2016

dalle 07:30 alle 20:00

Alba

Alba, Cuneo

Seminario itinerante ad Alba e Guarene

L'incontro sarà un seminario di formazione itinerante a Guarene e Alba dove si trovano opere di pittori come Moncalvo e Macrino d’Alba presenti anche nella Diocesi di Tortona, sarà inoltre l’occasione per conoscere una differente realtà confraternale, per un confronto diretto con quelle analizzate sul territorio diocesano tortonese. L’itinerario nasce in occasione dei recenti studi che coinvolgono la confraternita della SS. Annunziata, approfondisce il ruolo dei Roero (conti e vescovi) quali committenti d’eccellenza tra Guarene e Alba e le figure di alcuni rilevanti artisti tra cui Macrino d’Alba e Guglielmo Caccia detto il Moncalvo. Guarene: confraternita della Santissima Annunziata (che conserva le pale dell’Annunciazione e della Madonna con Bambino e San Rocco di Moncalvo), chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Bartolomeo e centro storico. Alba: cattedrale di San Lorenzo, chiese della Maddalena, di santa Caterina e di san Giovanni (che conserva la pala di Macrino d’Alba Madonna in adorazione del Bambino con i Santi Giuseppe, Nicola da Tolentino, Agostino e Gerolamo) e sala consigliare (pala di Macrino d’Alba Madonna in trono con Bambino che stringe una mela e Santi).

Locandina_a3_chiese_aperte_corso_2016_okfb

Il 12-06-2016

dalle 07:30 alle 20:00

Cuneo

Cuneo, Cuneo

Cuneo, Boves e Beinette

L'incontro sarà un seminario di formazione itinerante a Cuneo, Boves e Beinette. L’itinerario è incentrato sulla città di Cuneo, con un approfondimento sulle emergenze architettoniche religiose, a partire dal Museo Diocesano di San Sebastiano, per proseguire con un’apertura sul territorio per la scoperta dei cicli di affreschi Quattro e Cinquecenteschi della Madonna dei Boschi di Boves e della Pieve di Beinette. Sarà occasione di confronto con la realtà Museale cuneese e soprattutto con la loro realtà di volontariato. Inoltre potrà esserci un confronto con i cicli di affreschi oggetto del precedente corso di formazione seguito dai volontari tortonesi nel 2013. Cuneo: centro storico, Museo Diocesano “San Sebastiano”, Cattedrale e chiesa di Santa Maria della Pieve. Boves: santuario della Madonna dei Boschi Beinette: Pieve di Santa Maria

Locandina_a3_chiese_aperte_corso_2016_okfb

Il 11-09-2016

dalle 07:00 alle 20:00

Bra

Bra, Cuneo

Bra e Cavallermaggiore "Terre dei Savoia"

L'incontro sarà un seminario di formazione itinerante a Bra, Casanova e Cavallermaggiore “Terre dei Savoia”. L’itinerario affronta il tema del barocco piemontese, delle committenze sabaude e del ruolo delle confraternite. Il collegamento con la nostra realtà diocesana qui sarà nuovamente il ruolo delle confraternite come mecenati d’artisti e darà la possibilità ai volontari di conoscere l’arte barocca piemontese attraverso alcuni significati esempi. Casanova: abbazia di Santa Maria e di San Michele Cavallermaggiore: confraternita di Santa Croce Bra: chiese di Sant’Andrea e di Santa Chiara, confraternita della SS.Trinità, centro storico

Locandina_a3_chiese_aperte_corso_2016_okfb

Il 17-09-2016

dalle 15:00 alle 18:00

Via Abba

Novi Ligure, Alessandria

La confraternita dell'oratorio della Maddalena mecenate darte

L'incontro si terrà presso la Basilica della Maddalena di Novi Ligure, inserita nel progetto Città e Cattedrali negli itinerari sui compianti ed amministrata da una Confraternita. Qui sarà possibile vedere come i confratelli, grandi mecenati d’arte, hanno saputo fare realizzare all’interno della piccola chiesa di Novi Ligure, un prezioso monte Calvario con la rappresentazione della Crocifissione e del Compianto su Cristo morto.

Locandina_a3_chiese_aperte_corso_2016_okfb

Il 09-10-2016

dalle 14:00 alle 18:00

Serravalle Scrivia

Serravalle Scrivia, Alessandria

Gli Oratori di Serravalle Scrivia

L'incontro si terrà a Serravalle Scrivia, dove saranno presi in esame due piccoli oratori, quello dei Bianchi e quello dei Rossi, amministrati da confraternite. L’oratorio dei Bianchi è inserito nel progetto Città e Cattedrali nell’itinerario sui compianti in Basso Piemonte, in quanto custodisce al suo interno un interessante compianto in legno. Saranno i volontari operanti in loco a relazionare sulla loro realtà e a riportarci le loro esperienze come volontari.

Locandina_a3_chiese_aperte_corso_2016_okfb

Il 01-04-2016

dalle 21:00 alle 23:00

Via Seminario 7

Tortona, Alessandria

Presntazione del corso Chiese Aperte 2016

• Il primo incontro che si vuole proporre è finalizzato ad una maggiore conoscenza della storia della nostra Diocesi e del nostro passato, in particolare con riferimento a quelle chiese che non esistono più, in quanto soppresse o distrutte, ma di cui si ha memoria attraverso alcune opere presenti nel Museo Diocesano di Tortona.

12938259_1697340723871256_7617418262638337934_n

Il 06-05-2016

dalle 21:00 alle 22:30

via seminario 7

Tortona, Alessandria

Le Confraternite committenti di opere d'arte

L' incontro sarà incentrato sulle confraternite presenti sul territorio diocesano, molte delle quali custodiscono preziose opere d’arte commissionate direttamente dagli stessi confratelli. Sarà questa l’occasione per conoscere meglio una realtà spesso secondaria, ma di primaria importanza per un discorso di valorizzazione in rete dei beni culturali ecclesiastici.

Locandina_a3_chiese_aperte_corso_2016_okfb

Il 15-05-2016

dalle 07:30 alle 20:00

Alba

Alba, Cuneo

Seminario itinerante ad Alba e Guarene

L'incontro sarà un seminario di formazione itinerante a Guarene e Alba dove si trovano opere di pittori come Moncalvo e Macrino d’Alba presenti anche nella Diocesi di Tortona, sarà inoltre l’occasione per conoscere una differente realtà confraternale, per un confronto diretto con quelle analizzate sul territorio diocesano tortonese. L’itinerario nasce in occasione dei recenti studi che coinvolgono la confraternita della SS. Annunziata, approfondisce il ruolo dei Roero (conti e vescovi) quali committenti d’eccellenza tra Guarene e Alba e le figure di alcuni rilevanti artisti tra cui Macrino d’Alba e Guglielmo Caccia detto il Moncalvo. Guarene: confraternita della Santissima Annunziata (che conserva le pale dell’Annunciazione e della Madonna con Bambino e San Rocco di Moncalvo), chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Bartolomeo e centro storico. Alba: cattedrale di San Lorenzo, chiese della Maddalena, di santa Caterina e di san Giovanni (che conserva la pala di Macrino d’Alba Madonna in adorazione del Bambino con i Santi Giuseppe, Nicola da Tolentino, Agostino e Gerolamo) e sala consigliare (pala di Macrino d’Alba Madonna in trono con Bambino che stringe una mela e Santi).

Locandina_a3_chiese_aperte_corso_2016_okfb

Il 12-06-2016

dalle 07:30 alle 20:00

Cuneo

Cuneo, Cuneo

Cuneo, Boves e Beinette

L'incontro sarà un seminario di formazione itinerante a Cuneo, Boves e Beinette. L’itinerario è incentrato sulla città di Cuneo, con un approfondimento sulle emergenze architettoniche religiose, a partire dal Museo Diocesano di San Sebastiano, per proseguire con un’apertura sul territorio per la scoperta dei cicli di affreschi Quattro e Cinquecenteschi della Madonna dei Boschi di Boves e della Pieve di Beinette. Sarà occasione di confronto con la realtà Museale cuneese e soprattutto con la loro realtà di volontariato. Inoltre potrà esserci un confronto con i cicli di affreschi oggetto del precedente corso di formazione seguito dai volontari tortonesi nel 2013. Cuneo: centro storico, Museo Diocesano “San Sebastiano”, Cattedrale e chiesa di Santa Maria della Pieve. Boves: santuario della Madonna dei Boschi Beinette: Pieve di Santa Maria

Locandina_a3_chiese_aperte_corso_2016_okfb

Il 11-09-2016

dalle 07:00 alle 20:00

Bra

Bra, Cuneo

Bra e Cavallermaggiore "Terre dei Savoia"

L'incontro sarà un seminario di formazione itinerante a Bra, Casanova e Cavallermaggiore “Terre dei Savoia”. L’itinerario affronta il tema del barocco piemontese, delle committenze sabaude e del ruolo delle confraternite. Il collegamento con la nostra realtà diocesana qui sarà nuovamente il ruolo delle confraternite come mecenati d’artisti e darà la possibilità ai volontari di conoscere l’arte barocca piemontese attraverso alcuni significati esempi. Casanova: abbazia di Santa Maria e di San Michele Cavallermaggiore: confraternita di Santa Croce Bra: chiese di Sant’Andrea e di Santa Chiara, confraternita della SS.Trinità, centro storico

Locandina_a3_chiese_aperte_corso_2016_okfb

Il 17-09-2016

dalle 15:00 alle 18:00

Via Abba

Novi Ligure, Alessandria

La confraternita dell'oratorio della Maddalena mecenate darte

L'incontro si terrà presso la Basilica della Maddalena di Novi Ligure, inserita nel progetto Città e Cattedrali negli itinerari sui compianti ed amministrata da una Confraternita. Qui sarà possibile vedere come i confratelli, grandi mecenati d’arte, hanno saputo fare realizzare all’interno della piccola chiesa di Novi Ligure, un prezioso monte Calvario con la rappresentazione della Crocifissione e del Compianto su Cristo morto.

Locandina_a3_chiese_aperte_corso_2016_okfb

Il 09-10-2016

dalle 14:00 alle 18:00

Serravalle Scrivia

Serravalle Scrivia, Alessandria

Gli Oratori di Serravalle Scrivia

L'incontro si terrà a Serravalle Scrivia, dove saranno presi in esame due piccoli oratori, quello dei Bianchi e quello dei Rossi, amministrati da confraternite. L’oratorio dei Bianchi è inserito nel progetto Città e Cattedrali nell’itinerario sui compianti in Basso Piemonte, in quanto custodisce al suo interno un interessante compianto in legno. Saranno i volontari operanti in loco a relazionare sulla loro realtà e a riportarci le loro esperienze come volontari.

Locandina_a3_chiese_aperte_corso_2016_okfb

© 2013 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl