Logo-orizzontale

Gandolfino da Roreto nella città di Asti

L'itinerario collega i luoghi della città di Asti dove sono custodite le più importanti opere dipinte da Gandolfino da Roreto. Si parte dal Museo Diocesano San Giovanni, dov'è conservato l'affresco strappato della "Madonna del Baldacchino" (originariamente collocato in un'edicola esterna della vicina Cattedrale di Santa Maria), per poi passare alla Cattedrale dove trova sede il corpus più importante di opere di questo artista. L'itinerario continua con il Refettorio del Seminario Vescovile, dov'è conservato il dipinto della "Natività con i santi Bartolomeo e Benedetto" (proveniente probabilmente dal monastero benedettino di Azzano d'Asti), la Collegiata di San Secondo con il polittico dell'"Adorazione dei Magi" e la chiesa di Santa Maria Nuova dove si trova il dipinto dell'"Adorazione dei pastori".

© 2013 2018 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl