Logo-orizzontale
Facebook Share Twitter Tweet

14 set Altro

Inaugurazione lavori di restauro Santuario Madonna delle Grazie

Verso la metà del XVII secolo, in regione Casette, probabilmente il nucleo abitativo più antico di Lesegno, sul muro esterno di una casa semidiroccata nei pressi del torrente Corsaglia, richiamava l’attenzione dei viandanti un affresco raffigurante la Vergine, opera di ignoto artista del periodo tardo-gotico.
Fu allora che, per preservare quel pregevole dipinto dai danni provocati dalle intemperie, il sacerdote lesegnese Giorgio Sclavo, coadiuvato dai fratelli Antonio e Paolo e da Gian Guglielmo Bella di Prata, restaurarono sommariamente la porzione di muro affrescata facendole assumere la fisionomia di un pilone, sormontato da un semplice tetto di tegole.
Questo accorgimento, tuttavia, non si mostrò sufficiente per garantire un’adeguata protezione alla Sacra Immagine e pertanto lo stesso gruppo di promotori, nel 1654, prese l’iniziativa di edificarvi intorno una cappella, la quale, grazie all’aiuto di pie persone e anche a un contributo economico da parte della comunità, nel giro di pochi anni assunse le dimensioni di un piccolo Santuario, dotato di un altare dedicato alla Presentazione di Maria al Tempio di Gerusalemme, che fu benedetto il 20 aprile 1658.
Nei decenni successivi, le numerose offerte dei fedeli a seguito di grazie ottenute per intercessione della Madonna, resero possibile la costruzione di una sacrestia attigua alla chiesa e dell’abitazione per un Eremita, che vi risiedeva stabilmente, con la mansione di provvedere alla cura e al decoro del Santuario.
Ben presto le pareti della chiesa si arricchirono di ex voto a memoria di grazie e miracoli ricevuti e a testimonianza della sempre crescente devozione da parte della popolazione di Lesegno per la Madonna delle Casette, evocata come protettrice soprattutto in tempi di guerre, di pestilenze e di carestie.
(Notizie tratte dalla pubblicazione di Don Luigi Piovano, Brevi cenni sulla fondazione e sul culto attribuito alla Beata Vergine delle Casette, adorata sotto il titolo della Madonna delle Grazie in Lesegno, Savona, 1844)

tel
348.2950605 – 339.5958887 – 349.3530568
Luogo

Lesegno Località Casette

Img_6120_(3)

Orario dell'evento
Lun-Dom chiuso
Dalle ore 17.00 Saluto dell’autorità Civile Interverranno:  Rappresentante Fondazione CRC  Rappresentante Fondazione CRT  Funzionario Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio  Arch. Gemma Fulcheri, Progettista e Direttore dei lavori  Restauratori: Ornella Prato (Compagnia del Restauro)  Autorità Ecclesiastica Celebrazione liturgica Brindisi

© 2013 2019 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl