Logo-orizzontale
Facebook Share Twitter Tweet

19 giu Musica

Festa Europea della Musica 2019

Il Comune di Asti – Assessorato alla Cultura e Manifestazioni, il Circolo Filarmonico Astigiano, l’Istituto di Musica G. Verdi, con la direzione artistica di Lia Lizzi Balsamo e Maurizio Fornero, con il patrocinio della Regione Piemonte e la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino promuovono e organizzano dal 13 al 21 giugno 2019 FESTA EUROPEA DELLA MUSICA: Esplosioni di Suoni nel giorno del solstizio.

Ricca di appuntamenti di sicuro interesse, riconferma tutte le sue caratteristiche fondanti: unire la diffusione della Musica di qualità alla promozione dei tesori artistici e storici dei luoghi che la ospitano. L’affascinante percorso concertistico si snoda in ambientazioni suggestive (Palazzo Ottolenghi, Battistero di San Pietro, Sala Pastrone del Teatro Alfieri, Museo Diocesano San Giovanni, Sala Società di Mutuo Soccorso Fratellanza Militari in Congedo, il dehor della caffetteria Mazzetti e della “Voglia Matta”, ecc.) e propone i linguaggi musicali più diversi: classica, jazz, canzone d’autore, popolare, ecc.; gli interpreti sono professionisti affermati e semplici appassionati che fanno musica nel loro tempo libero. Una particolare attenzione viene rivolta alle esperienze di didattica delle numerose realtà astigiane ed extra-astigiane per continuare a coinvolgere i bambini e i ragazzi in una significativa “immersione” nel mondo dei suoni.

La manifestazione farà tappa nella sala del Museo Diocesano San Giovanni di Asti (via Natta 36) mercoledì 19 giugno alle ore 21,30 con l’A.S.O. SISTEMA ORCHESTRA diretta dal M° Fabio Poggi, che proporrà il concerto “Passi, spassi, passioni”.

Antonella Pronesti con la sua consolidata esperienza associativa in Asti è realtà ormai consolidata nel panorama culturale locale, e si occupa principalmente di diffusione musicale attuando progetti di laboratori di orchestra nelle scuole primarie. Nel 2015 ha fondato la A.S.O. Asti Sistema Orchestra, associazione senza scopo di lucro diretta dal M° Fabio Poggi che, sotto la sua guida, ha saputo affermarsi avendo al suo attivo circa duecento concerti e manifestazioni di sicuro interesse. Collabora con l’Orchestra Juniorclassica di Alessandria, invitata ad esibirsi al festival Internazionale "A. F. Lavagnino" Musica e Cinema e per il premio alla carriera del soprano Tiziana Fabbricini. Con il Coro degli Adulti del Conservatorio di Alessandria ha partecipato alle rassegne "Musica in Rete VII"; "Scatola Sonora" e calcando palcoscenici prestigiosi come nello spettacolo, ideato da Antonella Pronesti, "Lo Scrigno delle Meraviglie" al Piccolo Teatro Regio di Torino, le "Invasioni Musicali" nella città di Tortona. Successivamente l’orchestra A.S.O. ha riportato ad Asti l’opera buffa di G. B. Pergolesi "La Serva Padrona" nel 2018. Nel mese di novembre 2018 l’orchestra è stata chiamata ad aprire la 18ª edizione del concorso "Chieri International Competition 2018". Collabora inoltre con l’Orchestra Emozioni in Musica della città di Atina. Partecipa a Master in direzione di orchestra tenuti dal M° Raffaele Napoli. Il 24 febbraio è risultata vincitrice con 98/100 del 7° Concorso Strumentale Nazionale a Ozegna (TO). Il 4 maggio ad Asti allo Spazio Kor l’orchestra Aso ha rappresentato l’opera buffa di W. A. Mozart "Bastiano e Bastiana". Collabora inoltre con l’agenzia di spettacoli "Teatrosoloarte" di Torino.

Sistema Orchestra è il nome con il quale si fa riferimento alla rete statale venezuelana di orchestre giovanili istituita nel lontano 1975 grazie all’intuizione del M° Antonio Abreu allora ministro della cultura. Il suo scopo è quello di inserire i bambini, fin dalla tenera età e senza alcuna spesa per le famiglie, in un circuito positivo di educazione musicale che li sottragga al degrado sociale. È accessibile a tutti come opportunità. Progetto rivolto a ragazzi e famiglie e al territorio come community di cittadini; il carattere delle iniziative pubbliche è inclusivo, fluido e non selettivo.

Ingresso libero

tel
0141.592.176
mail
museo@sicdat.it
web
http://museo.sicdat.it/
Luogo

Asti Via Natta, 36

Festamusica-cec

© 2013 2019 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl