Logo-orizzontale
Facebook Share Twitter Tweet

05 ott Incontri di studio

Rocchetta Tanaro al centro degli studi ampelografici in Europa

Venerdì 5 ottobre alle ore 17,30, presso il Refettorio del Seminario Vescovile di Asti (ingresso Piazza Seminario 1), si terrà la conferenza “Rocchetta Tanaro al centro degli studi ampelografici in Europa. La collezione di vitigni del marchese Leopoldo Incisa della Rocchetta (1792-1871)”.

Durante la seconda metà dell’Ottocento in Rocchetta Tanaro il marchese Leopoldo Incisa della Rocchetta (1792-1871) creò una collezione di vitigni di pregio caratterizzata da varietà autoctone ed estere, che col tempo divenne riferimento per gli ampelografi contemporanei, tra cui il conte Giuseppe di Rovasenda (1824-1913), il barone Antonio Mendola di Favara (1828-1908) e il professore Victor Pulliat (1827-1896). Attraverso lo studio delle opere dell’epoca, riguardanti l’Ampelografia, e le testimonianze manoscritte dei personaggi interessati, si cercherà di delineare un prospetto dei rapporti che intercorsero tra questi “ricercatori della vite” e il marchese Incisa, che si impegnò sia a far conoscere i vitigni astigiani al di fuori del territorio di origine che a sperimentare la coltivazione di vitigni esteri.

Interverrà Gaspare Licandro.

La conferenza rientra nella rassegna “Da Asti all’Europa. Itinerari della memoria per uno sguardo al futuro”, nell’ambito del Progetto Città e Cattedrali 2018 “Basso Piemonte terra di passaggio”. Il Progetto Città e Cattedrali è ideato da FONDAZIONE CRT e dalla Consulta Regionale per i Beni Culturali Ecclesiastici.

Ingresso libero

tel
0141.430.615
mail
biblioteca.sicdat@gmail.com
web
http://biblioteca.sicdat.i
Luogo

Asti Piazza Seminario, 1

Vite_b

© 2013 2018 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl