Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Chiesa dell'Ascensione del Signore

Diocesi di Torino ( sec. XXI )

Via Bonfante, 3 10137 Torino

La chiesa dell’Ascensione del Signore, simbolo della contestazione degli anni Settanta, nata in seno alla stessa diocesi e condotta dai sacerdoti don Angelo Pittau, don Pier Giorgio Ferrero e don Domenico Monticone, è frutto della scelta della comunità che intendeva disporre solo di una sala dove riunirsi invece di un centro parrocchiale in un’area di 12 mila mq che avrebbe dovuto ospitare il progetto vincitore del concorso bandito nel 1967.
La parrocchia, progettata dall’architetto Giovanni Canavesio, la cui struttura portante fu realizzata mediante travi, pilastri e solaio di copertura del tipo prefabbricato in cemento armato, è ancora oggi al centro del quartiere. L’ultima campata verso est è suddivisa in altezza in due livelli, per consentire la realizzazione di servizi e uffici. Le rifiniture sono di tipo economico-popolare, con strutture lasciate in cemento a vista, le murature eseguite con blocchi di lega grigia con rigature verticali.
L’aula, a pianta quadrata, si sviluppa lungo l’asse principale, perpendicolare all’entrata, diversamente dal progetto iniziale che la prevedeva sulla diagonale. Il presbiterio, sopraelevato di due gradini rispetto alla navata, accoglie i principali poli liturgici realizzati in legno.

Raccontare la storia della costruzione di nuovi centri parrocchiali nella Torino del cardinale Michele Pellegrino (1965-1977), protagonista del Concilio Vaticano II e poi arcivescovo di Torino, significa sottolineare la grande progettazione d’urgenza di complessi religiosi quali conseguenza della politica urbanistica della città. Si tratta di edifici di culto la cui morfologia non è solo l’esito di un progetto architettonico, ma il risultato di un confronto tra il rinnovamento liturgico ecclesiastico e le trasformazioni del mondo secolare.
Raccontare la storia delle chiese è anche l’occasione per mettere in pratica l’ottava opera di Misericordia: la cura della casa comune. Prendersi cura delle persone e delle comunità passa anche attraverso l’edificio chiesa, in tutti i suoi aspetti: materiali e spirituali.
La chiesa dell’Ascensione rappresenta un possibile esempio di come la comunità cristiana e le persone debbano essere collocate al centro del processo edilizio della costruzione di una nuova chiesa.

Link esterni
Approfondimenti
Lun-Dom 08:00 - 19:00

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Lun -
Mar-Mer 08:30
Gio-Ven 18:30
Sab 18:00
Dom 08:30 10:30

Info

cattedrale
Cattedrale di Torino
diocesi
Torino
tipologia edificio
Chiese e comunità parrocchiali
indirizzo
Via Bonfante, 3 10137 Torino
tel
011/3115422
cel
ascensione.to@gmail.com
web
www.ascensione-pentecoste.

Servizi

accessibilità
si
accoglienza
true
didattica
sconosciuto
accompagnamento
true
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

DOVE DORMIRE NELLE VICINANZE

OASI DI CAVORETTO

STRADA S. LUCIA 89/97, CAVORETTO, 10133, TO

CASA PER FERIE

0116612300 / 3315753850 oasicavoretto@gruppoabele.org

Leggi tutto

CASA MAMMA MARGHERITA

VIA MARIA AUSILIATRICE 32, TORINO, 10152, TO

CASA PER FERIE

0115224639 accoglienza@valdocco.it

Leggi tutto

Ospiteria dell'Arsenale della Pace

Via San Pietro in Vincoli 24, Torino, 10152, TO

Casa per ferie

011 4368566 ospiteria@sermig.org

Leggi tutto

© 2013 2019 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl