Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Chiesa Collegiata di San Gaudenzio

Diocesi di Novara ( sec. XIV; XVII; XVIII )

Via dei Conti, 2, 28887 Omegna VB

a ”Collegiata”di Omegna, dedicata a Sant’Ambrogio, risale al 960 d. C, data confermata dall’iscrizione presente su un archetto pensile dell’abside della cappella del Rosario.
L’esterno della Collegiata è un’ intreccio di stili diversi: l’ edificio che reca un’ impronta romanica venne poi restaurato nel 1470-1480, successivamente in età barocca ed infine dopo la prima guerra mondiale.
La facciata a capanna, per forma e materiali richiama gli elementi fondamentali dell’ architettura romanica, che prediligeva forma compatte, solide e non necessariamente costituito da ricchi materiali.
Il campanile risale al XIII secolo e presenta ad ogni lato due finestre trifore a colonne slanciate ed è sormontato da una cuspide acuminata, a base piramidale.
Il lato sud costituisce una delle parti più antiche della chiesa. Il muro a blocchi di granito è sormontato da una fila di archetti romanici uguali a quelli che ornano il campanile e la cupola al centro. La parta laterale anticamente sarebbe stata l’ingresso principale della chiesa.
La Collegiata è a pianta longitudinale senza transetto, presenta una navata centrale, due laterali di minore altezza e tre campate. Il soffitto è costituito da volte a crociera, affrescate e decorate. L’interno della collegiata è barocco, conserva una pala d’altare dipinta da Fermo Stella da Caravaggio nel 1547 e l’urna col corpo di San Vito martire, patrono di Omegna.
Il polittico, che venne fatto eseguire dalla universitade de Eumegna, cioè da tutti gli uomini del borgo e del contado omegnese, venne collocato nella Collegiata il 27 agosto 1547. Il polittico è costituito da sei grandi tavole di legno, raffiguranti nove Santi Protettori, la Vergine col Bambino e quattro formelle di angeli. I Santi effigiati sono: San Nicolao e Santo Stefano (patroni di Quarna Sotto e Quarna Sopra), San Giorgio e San Gaudenzio (Casale Corte Cerro e Crusinallo), Sant’Antonio (Brolo), San Giovanni Battista, Sant’Ambrogio, San Bartolomeo e San Giacomo (Germagno e Luzzogno). In basso vi sono gli angeli che reggono dei cartigli nei quali vi sono scritti versetti di lode e di adorazione all’ Eucarestia.

IL CAPITOLO CANONICALE
La Collegiata Omegnese era formata da un numero di canonici (da 4 a 6), che si dedicavano al ministero nei paesi circostanti. Ben presto ad essi s’aggiunsero dei cappellani in quanto la distanza tra i paesi e la difficoltà a raggiungerli impedivano un regolare svolgimento del ministero sacerdotale. Oggi rimane il titolo di Collegiata e la carica canonicale al parroco, che la conserva senza gli annessi benefici, ormai soppressi.

Link esterni
Approfondimenti
Lun-Dom 08:00 - 18:00

Aperta tutti i giorni dalle 8:00 alle 18:00

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Info

cattedrale
Cattedrale di Novara
diocesi
Novara
tipologia edificio
Chiese e comunità parrocchiali
indirizzo
Via dei Conti, 2, 28887 Omegna VB
tel
0323.61560

Servizi

accessibilità
si
accoglienza
sconosciuto
didattica
sconosciuto
accompagnamento
sconosciuto
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

DOVE DORMIRE NELLE VICINANZE

CENTRO DI SPIRITUALITA’ MARIA CANDIDA

Viale Cadorna 49, ARMENO, 28011, NO

CASA PER FERIE

0322900231 info@centromariacandida.it

Leggi tutto

CASA MARIA AUSILIATRICE

Via Lungo Lago 64, PELLA, 28010, NO

CASA PER FERIE

0322969125 pella.ipi@libero.it

Leggi tutto

CASA IMMACOLATA

VIA VITTORIO VENETO 113, VERBANIA, 28921, VB

CASA PER FERIE

0323403170 info@casaimmacolataverbania.it

Leggi tutto

© 2013 2019 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl