Logo-orizzontale
Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Chiesa di San Michele Arcangelo

Diocesi di Susa ( sec. XII; XVII )

Fraz. Beaulard, 10056 Oulx (TO)

La parrocchiale di San Michele Arcangelo sorge nel punto più elevato dell’abitato di Beaulard, frazione del Comune di Oulx. Citata fin dal 1065 come dipendenza dell’antica Prevostura di San Lorenzo di Oulx, la chiesa conserva tracce dell’originaria architettura nella torre campanaria, di impostazione prettamente romanica. La struttura dell’edificio ha invece subito nel corso del tempo numerose rielaborazioni. Originariamente essa si presentava orientata a est, ad una sola navata dotata di tribuna in controfacciata, con soffitto a capriate e pavimento ligneo. Tra il 1673 e il 1731 furono edificate le due navate laterali e le capriate furono sostituite dalle attuali volte in pietra; alla medesima epoca si colloca anche lo sfondamento dell’abside antica per collocarvi l’ingresso, originariamente posto sul fianco sud. Risale invece al 1895 la costruzione dell’attuale presbiterio absidato. Dell’antica decorazione pittorica dell’edificio, attestata dalle fonti documentarie, resta la rappresentazione del Pantocratore attorniato dal Tetramorfo e dalla teoria degli Apostoli, collocata nel catino dell’antica abside e realizzata da un anonimo frescante attorno all’ultimo decennio del XV secolo.

La dedicazione della chiesa all’arcangelo Michele è testimonianza dell’antichità del luogo di culto. La parrocchiale di Beaulard è citata fin dal 1065 quale dipendenza della Prevostura di San Lorenzo di Oulx e figura tra le otto chiese più antiche dell’alta Valle di Susa. Dal territorio della parrocchia di Beaulard si staccarono nel corso dei secoli le parrocchie di Chateau Beaulard (1493) e di Puy Beaulard (1889).
Nel territorio della parrocchia di Beaulard ricade anche la cappella di San Giusto, posta a 1980 m di quota e edificata nel luogo dove, secondo la tradizione, trovarono rifugio Giusto e Flaviano, monaci benedettini sfuggiti alle scorrerie saracene che interessarono la Valle di Susa tra il 906 e il 926 e successivamente martirizzati a Oulx sul luogo dove sorse, circa un secolo dopo, la Prevostura di San Lorenzo di Oulx

Link esterni
Approfondimenti
Lun-Dom chiuso

La chiesa è visitabile nel periodo estivo o su prenotazione

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Info

cattedrale
Cattedrale di Susa
diocesi
Susa
tipologia edificio
Chiese e comunità parrocchiali
indirizzo
Fraz. Beaulard, 10056 Oulx (TO)
tel
0122.99047

Servizi

accessibilità
si
accoglienza
true
didattica
sconosciuto
accompagnamento
true
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

© 2013 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl