Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Chiesa di San Sebastiano

Diocesi di Vercelli ( sec. XV )

Piazza Santo Stefano, 2, 27038 Robbio PV, Italia

L’antica chiesetta risale al XV secolo, ora sconsacrata e allo stato rurale, è di proprietà privata e inglobata nell’ambito della omonima cascina. Il tetto, di recente rifacimento, ha preservato l’avanzare del grave degrado interno che risulta completamente affrescato con opere pittoriche di notevole valore, riconducibili alla scuola lombarda di Tomasino da Mortara, pittore locale (fine ‘400-inzio ‘500), che decorò altre chiese come Sant’Albino e San Lorenzo a Mortara, San Pietro a Robbio e San Rocco a Sant’Angelo. La sua opera pittorica a fresco è ancora abbastanza visibile sotto un parziale scialbo ed è collocata lungo tutto il perimetro interno, inclusa la parte absidale ancora quasi tutta da scoprire. Rappresenta vari episodi della vita di San Sebastiano, ora si presenta seriamente danneggiata a causa anche di un antico picchettamento. Il FAI, sezione di Pavia, ha cercato nel 2014 di farla rientrare nei luoghi del cuore. La diocesi, al fine di salvare un tale patrimonio artistico, sottoposto anche alla tutela della Soprintendenza, ha concesso il nulla osta alla parrocchia al fine di poter ricevere in donazione tale ex chiesa. Le pratiche preliminari di trasferimento di proprietà sono ancora in corso.

L’antica chiesetta risale al XV secolo, ora sconsacrata e allo stato rurale, è di proprietà privata e inglobata nell’ambito della omonima cascina. Il tetto, di recente rifacimento, ha preservato l’avanzare del grave degrado interno che risulta completamente affrescato con opere pittoriche di notevole valore, riconducibili alla scuola lombarda di Tomasino da Mortara, pittore locale (fine ‘400-inzio ‘500), che decorò altre chiese come Sant’Albino e San Lorenzo a Mortara, San Pietro a Robbio e San Rocco a Sant’Angelo. La sua opera pittorica a fresco è ancora abbastanza visibile sotto un parziale scialbo ed è collocata lungo tutto il perimetro interno, inclusa la parte absidale ancora quasi tutta da scoprire. Rappresenta vari episodi della vita di San Sebastiano, ora si presenta seriamente danneggiata a causa anche di un antico picchettamento. Il FAI, sezione di Pavia, ha cercato nel 2014 di farla rientrare nei luoghi del cuore. La diocesi, al fine di salvare un tale patrimonio artistico, sottoposto anche alla tutela della Soprintendenza, ha concesso il nulla osta alla parrocchia al fine di poter ricevere in donazione tale ex chiesa. Le pratiche preliminari di trasferimento di proprietà sono ancora in corso.

Link esterni
Approfondimenti

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Info

cattedrale
Cattedrale di Vercelli
diocesi
Vercelli
tipologia edificio
Chiese e comunità parrocchiali
indirizzo
Piazza Santo Stefano, 2, 27038 Robbio PV, Italia

Servizi

accessibilità
sconosciuto
accoglienza
sconosciuto
didattica
sconosciuto
accompagnamento
sconosciuto
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

DOVE DORMIRE NELLE VICINANZE

B&B ROSA BIANCA

CORSO A. SALAMANO 80/82, VERCELLI, 13100, VC

Bed & Breakfast

3408052277 info@bedandbreakfastrosabianca.com

Leggi tutto

HOSPITALE SANCTI EUSEBI

VICOLO DEGLI ALCIATI 4, VERCELLI, 13100, VC

OSTELLO

3932549109 info@amicidellaviafrancigena.vercelli.it

Leggi tutto

OSTELLO SANTHIA' SULLA VIA FRANCIGENA

VIA MADONNETTA 4, SANTHIA', 13048, VC

OSTELLO e OSPITALE PER PELLEGRINI

3664404253 / 3336162086 info@santhiasullaviafrancigena.it

Leggi tutto

© 2013 2019 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl