Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Chiesa di San Francesco

Diocesi di Alba ( sec. XIII; XVI )

Via Castello, 5 12069 Santa Vittoria d'Alba (CN)

L’oratorio di San Francesco occupa un edificio nato probabilmente ad uso civile, successivamente riconvertito a sede della Confraria di Santo Spirito. Questa esisteva almeno dal 1225, anno in cui l’istituzione riceve un legato testamentario e quando i locali collocati al piano superiore erano verosimile utilizzati “pro reponendo de feno”. Non è noto il momento in cui la confraternita cambiò intitolazione a favore di San Francesco: secondo alcuni studiosi questo evento sarebbe da collocarsi poco prima della lettera patente del vescovo astigiano Scipione Rotario, datata 1 marzo 1535, in cui si approvano i privilegi già concessi alla confraternita e si concede facoltà di trasformare l’oratorio da semplice luogo di ritrovo e di preghiera a vera e propria chiesa. L’edificio presenta un impianto planimetrico rettangolare che nel settore nord termina con un’abside e nel settore sud con un avancorpo rialzato che include un campanile a base quadrata, un tempo abbastanza elevato e utilizzato come torre difensiva della “porta Solani”. L’ingresso è collocato sul lato orientale. Le pareti interne sono quasi integralmente coperte da trentaquattro metri di affreschi, raffiguranti scene della Passione di Gesù. Il ciclo è stato commissionato dai confratelli, a seguito della parziale ristrutturazione interna della loro “casa” in forma di oratorio, avviata negli anni ’90 del Quattrocento e completata negli anni ’30 del secolo successivo. La narrazione ha inizio sulla parete posta in corrispondenza dell’ingresso con due brani riferiti all’Entrata di Gesù in Gerusalemme e si conclude sul lato opposto con la Resurrezione. Il ciclo attribuito al Maestro di Santa Vittoria d’Alba, sembra mostrare un forte debito nei confronti del Maestro di Sant’Anna di Cercenasco ed essere accostabile alla tela raffigurante la Madonna della Misericordia, conservato presso la cappella della Madonna degli angeli ad Alba e datato intorno al 1480. L’altare era ornato da un’ancona raffigurante la Madonna col Bambino e i santi Francesco e Vittoria, attribuita alla bottega di Macrino d’Alba, oggi conservata presso la vicina chiesa parrocchiale di Maria Vergine Assunta.

Le Confrerie dello Spirito Santo erano solitamente forme associative di laici che fornivano assistenza ai confratelli poveri. Poste a fianco della comunità, disponevano in genere di una modesta costruzione per ospitare qualche indigente, ma che, a motivo di scarse risorse, spesso si limitavano a fornire un pasto annuale (“fare la confreria”) nella ricorrenza della Pentecoste. La chiesa della confraternita era l’unica - oltre alla parrocchiale - ad essere collocata all’interno della “villa”.
La più antica Confratria Sancti Spiritus attestata nella diocesi di Alba è quella di Santa Vittoria d’Alba, già attiva agli inizi del Duecento. Secondo la tradizione i Disciplinanti erano vestiti di sacco e cinti di fune.
Durante la Pasqua tenevano varie processioni per benedire i frutti della terra e il Giovedì Santo partecipavano alla processione con gli strumenti della Passione.
Tipiche delle Settimana Santa erano anche cerimonie che si concludevano con il Mortorio e l’Entierro, così come i cortei processionali che grazie all’utilizzo di speciali statue processionali semoventi, teatralizzavano per le vie della città le scene della Passione di Cristo.
Nei giorni di festa, prima delle funzioni in Parrocchia, si radunavano in Oratorio per il Canto degli Uffizi.

Link esterni
Approfondimenti
Lun-Dom 09:00 - 18:00

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Info

cattedrale
Cattedrale di Alba
diocesi
Alba
tipologia edificio
Confraternite
indirizzo
Via Castello, 5 12069 Santa Vittoria d'Alba (CN)
tel
0172.478023
mail
info@anforianus.it
web
www.anforianus.it

Servizi

accessibilità
parziale
accoglienza
true
didattica
sconosciuto
accompagnamento
true
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

DOVE DORMIRE NELLE VICINANZE

CASA DI OSPITALITA’ RELIGIOSA”IL SEMINARIO”

PIAZZA VITTORIO VENETO 1, ALBA, 12051, CN

CASA PER FERIE

3669061492 / 3396267872 info@seminarioalba.it / prenotazioni@seminarioalba.it

Leggi tutto

CASA DIOCESANA ALTAVILLA

LOCALITA' ALTAVILLA 29, ALBA, 12051, CN

CASA PER FERIE

0173440686 c.diocesana.altavilla@ilramo.it

Leggi tutto

EX PARROCCHIALE SAN BOVO

LOCALITA' SAN BOVO 1, CASTINO, 12050, CN

Locali ex parrocchiali

3661964726 tomashlavaty@icloud.com / curia@alba.chiesacattolica.it

Leggi tutto

© 2013 2019 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl