Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Chiesa di San Fortunato (Montegioco)

Diocesi di Tortona ( sec. XII; XVII; XVIII )

Montegioco Alto

La Parrocchia di San Fortunato sorge sulla collina del paese di Montegioco, in provincia di Alessandria, che si affaccia sulla valle del Grue.
Il nucleo principale del paese, costituito da diverse frazioni e da numerose case sparse, si trova da circa 150 anni nel fondovalle, in frazione Palazzo; il borgo alto è dominato dalla settecentesca chiesa di San Fortunato Martire, impreziosita all'esterno, sul lato sud, da un’abside romanica risalente al XII secolo, unica testimonianza superstite della chiesa preesistente.
Esternamente l'abside si presenta rivestita in blocchi rettangolari di pietra arenaria grigia, ad eccezione della fascia bassa dello zoccolo più in aggetto, in conci di pietra più piccoli, misto cotto e arenaria.
Sotto gli archetti pensili della parte alta sono ancora visibili due eleganti monofore, una delle quali in parte sigillata da pietre e materiale da riempimento.
La parte interna riporta gli stessi conci in arenaria grigia, ma limitatamente ad una fascia centrale in cui è visibile la sigillatura di un’altra apertura. Il catino absidale è prevalentemente in mattoni, mentre la parte bassa è mista sassi e mattoni.
Fino al 1965-70 l’abside era nascosta all’interno della casa canonica, che poi venne demolita.

Appena dopo il Mille nella zona tortonese fiorirono molti edifici sacri, di cui oggi rimane solo la memoria o pochi documenti frammentari. Invece del sec. XII si conservano alcune grandiose testimonianze, come l’abbazia di Rivalta Scrivia, la chiesa di Santa Maria Canale a Tortona, quella di Santa Maria e San Siro a Sale, la pieve di Fabbrica Curone e l’abside di Montegioco.
A Montegioco si festeggia San Fortunato Martire. Secondo la tradizione una volta si sviluppò un furioso incendio che non si riusciva a spegnere per mancanza d'acqua: la popolazione pregò San Fortunato e subito scese una pioggia torrenziale che spense il fuoco.

Link esterni
Approfondimenti
Lun-Dom chiuso

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Lun-Dom -

Info

cattedrale
Cattedrale di Tortona
diocesi
Tortona
tipologia edificio
Chiese e comunità parrocchiali
indirizzo
Montegioco Alto
tel
0131/875267
web
www.diocesitortona.it

Servizi

accessibilità
parziale
accoglienza
sconosciuto
didattica
sconosciuto
accompagnamento
sconosciuto
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

DOVE DORMIRE NELLE VICINANZE

CASA CANONICA PARROCCHIA DI SAN PIETRO

FRAZIONE GIAROLO 0, MONTACUTO, 15050, AL

CASA CANONICA

3939403564 donpaolopadrini@gmail.com

Leggi tutto

CASA CANONICA PARROCCHIA SS. MARTINO E STEFANO

Via Tripoli 35, SERRAVALLE SCRIVIA, 15069, AL

CASA CANONICA

014365191 parr.serravallescriv@libero.it

Leggi tutto

RIFUGIO PINETA

FRAZIONE PIUZZO 1, CABELLA LIGURE, 15060, AL

CASA PER FERIE

014365191 rifugiopineta@gmail.com

Leggi tutto

© 2013 2019 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl