Logo-orizzontale
Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

La chiesa ed il convento di San Bernardino a Saluzzo

Diocesi di Saluzzo ( sec. XV )

Via San Bernardino, 9 12037 Saluzzo (CN)

Il 20 agosto 1471 fu posta la prima pietra del complesso di San Bernardino, ubicato sulla collina saluzzese e destinato ad accogliere i Minori Francescani, secondo le intenzioni del marchese Ludovico I. Le testimonianze della fase più antica sono rintracciabili nel fregio in cotto all’esterno dell’abside, nelle mensole lapidee all’interno e negli affreschi della cappella di Santa Croce. A seguito dell’incendio devastante del 1529, venne fatto riedificare da Margherita di Foix, vedova di Ludovico II e reggente del marchesato. Nel corso del XVII secolo andò definendosi l’impianto della chiesa a navata unica su cui affacciano dodici cappelle, alcune delle quali conservano tracce della decorazione seicentesca, sopravvissute ai successivi aggiornamenti. Nel XVIII secolo furono intrapresi consistenti interventi strutturali e decorativi su progetto dell’architetto luganese Pio Poncino, tra i quali certo spiccano gli affreschi della Gloria di san Bernardino e di santa Margherita da Cortona, opera del 1755 di Pietro Paolo Operti da Bra.

Tra le devozioni attestate nella chiesa di San Bernardino, oltre a quelle per i santi francescani, spiccano le devozioni per la Madonna del Carmine, come ben documenta l'immagine lignea policroma di metà Seicento all'omonima cappella, e per il Cristo deposto, nel più ampio contesto dei riti della Settimana Santa. Al riguardo si veda il bel Cristo morto attribuito a Carlo Giuseppe Plura, recentemente restaurato, e destinato ad essere custodito all'interno dell'altare maggiore, essendo forse andate perdute la consuetudini dell'allestimento di un Sepolcro o di una processione del Giovedì Santo.
Il chiostro venne edificato nel 1630 e decorato nella seconda metà del Seicento con la raffigurazione di santi dell’Ordine Francescano, secondo la regia di padre Tommaso da Roccaviglione, ex ministro provinciale; notevoli sono gli affreschi del refettorio, posto nell’ala orientale, attribuiti a Giuseppe Nuvolone.

Link esterni
Approfondimenti

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Lun-Ven -
Sab 18:00
Dom 09:30 11:00 19:00

Info

cattedrale
Cattedrale di Saluzzo
diocesi
Saluzzo
tipologia edificio
Abbazie e Monasteri
indirizzo
Via San Bernardino, 9 12037 Saluzzo (CN)

Servizi

accessibilità
sconosciuto
accoglienza
sconosciuto
didattica
sconosciuto
accompagnamento
sconosciuto
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

© 2013 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl