Logo-orizzontale
Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Chiesa Parrocchiale di Sant’Antonio Abate

Diocesi di Susa ( sec. XVII )

fraz. Melezet, 10052 Bardonecchia (TO)

La parrocchia di Melezet nacque nel 1487 per distacco da Bardonecchia. L’edificio originario fu pesantemente danneggiato dal furioso incendio che, nel 1694, distrusse buona parte del paese. Si rese quindi necessaria l’edificazione di una nuova chiesa, per la costruzione della quale furono impiegati molti materiali di quella antica. La nuova costruzione sorse poco lontano dalla precedente. La facciata principale è caratterizzata da un portico, cui si accede da due scale simmetriche in pietra con balaustra in calcare. La facciata presenta un prospetto a capanna, con una finestra ad arco ai cui lati sono visibili due meridiane ed una nicchia vuota, originariamente contenente la statua lignea della Madonna col Bambino, ora conservata presso il Museo di Arte Religiosa Alpina sempre a Melezet. La chiesa conserva anche un locale interrato, anticamente utilizzato per le sepolture invernali, cui si accede da un portoncino ligneo posto tra le due scale simmetriche esterne. La torre campanaria ripropone le caratteristiche architettoniche del romanico delfinale: il basamento, piuttosto alto e compatto, è segnato solo da alcune strette feritoie ed è concluso da un cornicione con profilo arrotondato in pietra, al di sopra del quale si sviluppano altri due livelli. Il campanile nei due livelli superiori presenta finestre a bifora e culmina con una cuspide ottagonale in pietra e con quattro pinnacoli. L’interno è costituito da tre navate, un presbiterio e un’abside rettangolare.
L’intera struttura è dominata dall’intaglio ligneo, profuso non solo sui retable dell’altare maggiore e degli altari laterali, ma anche nelle decorazioni naturalistiche a rilievo che seguono le linee di arconi e lesene dell’area presbiteriale. Tra gli intagli lignei gli oggetti più interessanti e più caratteristici sono i grappoli del Melezet, pannelli con “cascate di frutta” che decorano la parete di fondo dell’abside della chiesa, insieme a ghirlande di fiori e frutta poste più in alto. Prodotto tipico dell’intaglio della “scuola di Melezet” la cui produzione sopravvive a tutt’oggi, recano una decorazione policroma vivace e si datano intorno alla fine del XVII secolo. Il retable dell’altare maggiore fu commissionato nel 1698 dall’allora curato, Jerome André, ad una bottega dell’alta Maurienne. La tela che impreziosisce l’altare maggiore raffigura la Madonna col Bambino con Sant’Antonio abate e un angelo. Essa fu donata da Jean Agnés de Geneys nel 1698 ed è attribuita alla bottega mauriannese dei fratelli Dufour. Tra le opere di pittura si segnala anche l’Assunzione della Vergine, realizzata da Paolo Gerolamo della Croce nel 1619, e la pala del Crocifisso tra i Santi Carlo Borromeo e Bernardino da Siena, opera del terzo quarto del ‘600 assegnata alla mano di Jacques Roux. Da segnalare, infine, il fonte battesimale lapideo databile all’inizio del ‘600 e assegnato all’atelier locale dei Roude.

Nel territorio parrocchiale di Melezet e in tutta l'alta Valle di Susa è molto viva la devozione per la Madonna del monte Tabor. La cappella, sita sulla vetta del monte a oltre 3000 metri di quota, è nota almeno dalla fine del Seicento ed è stata interamente riedificata negli anni Sessanta dell'Ottocento. Al suo interno è conservata una statua della Pietà, attualmente conservata in copia sulla vetta e in originale presso il Museo di Arte Religiosa Alpina di Melezet.

Link esterni
Approfondimenti
Lun-Dom chiuso

Visite guidate su richiesta

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Lun-Dom -

Domenica h. 10.30

Info

cattedrale
Cattedrale di Susa
diocesi
Susa
tipologia edificio
Chiese e comunità parrocchiali
indirizzo
fraz. Melezet, 10052 Bardonecchia (TO)
tel
0122/622640
mail
museo@centroculturalediocesano.it
web
www.vallesusa-tesori.it

Servizi

accessibilità
no
accoglienza
true
didattica
sconosciuto
accompagnamento
true
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

© 2013 2017 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl