Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Museo d'Arte Sacra Valle Borbera e Spinti

Diocesi di Tortona

Via Umberto I 26, 15060 Rocchetta Ligure (AL)

La fisionomia della Diocesi tortonese, organizzata in 313 parrocchie con profonde differenze di paesaggio – pianura, collina, montagna – e di cultura, perché ubicate sul territorio di tre regioni (Lombardia, Piemonte e Liguria), ha reso necessaria la costituzione di una sezione museale distaccata da quella centrale di Tortona.
Il museo d’Arte Sacra delle Valli Borbera e Spinti è stato inaugurato da Mons. Martino Canessa nel 2009; ospitato nel palazzo Spinola di Rocchetta Ligure, dimora signorile voluta da Napoleone IV Spinola attorno alla metà del XVII secolo, si trova al piano nobile in due delle quattro sale che si affacciano sul salone centrale.
La Valle Borbèra, così denominata dal torrente omonimo che la percorre per tutta la sua estensione, ha un territorio costellato a partire dal Medioevo da chiese e oratori, testimonianza della fede e della devozione dei suoi abitanti attraverso i secoli.
La mancanza di tutela di alcune aree, prive di parroco residente in loco, ha reso necessario progettare l’apertura di una collezione permanente nella Valle. Si è così pensato di trasportare in Museo gli oggetti non più usati nella liturgia per tutelarli e renderli fruibili. Le opere esposte, che rimangono di proprietà delle parrocchie di provenienza, sono depositate temporaneamente nei locali adibiti a museo d’Arte Sacra di Palazzo Spinola in virtù di una convenzione sottoscritta dalla Diocesi di Tortona, dal Comune di Rocchetta e dalla Comunità Valli Borbèra e Spinti.
Le opere sono per lo più inedite, in quanto si è provveduto ad esporre oggetti che i fedeli riconoscono o di cui, al contrario, hanno dimenticato la destinazione d’uso, dipinti e sculture non sempre di grande valore, ma significativi perché volani per la rivisitazione di una storia da riscoprire e di cui riappropriarsi.
L’opera d’arte in museo, pur decontestualizzata dal proprio ambiente di conservazione originario, rimane legata da un filo rosso agli altri oggetti esposti e mentalmente, fuori dal museo, alle parrocchie di appartenenza tramite i pannelli didattici che si trovano lungo il percorso.

In museo sono esposte opere di provenienza, cronologia e ambito differenti, tutte appartenenti agli edifici ecclesiastici della Valle Borbera e Spinti.

La collezione

- Alcune opere della parrocchiale di Borgo Adorno (provenienti dal Castello, dove erano depositate dagli anni Settanta): Madonna del Rosario, scultura in legno policromo (sec. XVII, metà); Madonna Assunta, olio su tela (sec. XVII, fine); Madonna in trono con due santi, olio su tela (sec. XVII, inizi); Madonna del Rosario, olio su tela (sec. XVII, metà); Misteri del Rosario, olio su tavola (sec. XVII)

- Un parato liturgico in damasco rosso proveniente dalla chiesa parrocchiale di San Giuliano Martire di Carrega Ligure, composto da 1 pianeta, 2 tonacelle, 2 stole, 1 manipolo (sec. XVII)

- Un reliquiario in argento dalla chiesa parrocchiale di Santa Caterina di Cantalupo Ligure (sec. XVIII)

- Argenti (calici, pissidi, candelieri, ostensori, reliquiari) appartenenti alla chiesa parrocchiale di Sant'Antonio di Rocchetta Ligure

- Il Trittico con San'Andrea apostolo tra i Santi Sebastiano e Rocco (datato1604) proveniente dalla chiesa parrocchiale di Sant'Andrea Apostolo di Agneto, frazione di Carrega Ligure

Liens externes
Approfondissements
Lun-Dom chiuso

Aperto da giugno ad agosto in contemporanea con il museo della Resistenza.
Aperto la domanica ore 9.30-13.
Visite guidate ed aperture su appuntamento tutto l'anno.
Per info: Comune di Rocchetta tel. 0143.90004 / 0143.90385 oppure Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Tortona tel 0131.816609 .

Infos

cathédrale
Cattedrale di Tortona
diocèses
Tortona
type d'édifices
Musei ecclesiastici
adresse
Via Umberto I 26, 15060 Rocchetta Ligure (AL)
tél
+39 014390004 / +39 014390385
email
rocchetta.ligure@gmail.com
web
www.comune.rocchettaligure

Services

accessibilité
parziale
accueil
true
didactique
inconnu
accompagnement
true
bookshop
inconnu
restauration
inconnu

OÙ DORMIR À PROXIMITÉ

CASA CANONICA PARROCCHIA DI SAN PIETRO

FRAZIONE GIAROLO 0, MONTACUTO, 15050, AL

CASA CANONICA

3939403564 donpaolopadrini@gmail.com

Lire tout

RIFUGIO PINETA

FRAZIONE PIUZZO 1, CABELLA LIGURE, 15060, AL

CASA PER FERIE

014365191 rifugiopineta@gmail.com

Lire tout

CASA CANONICA PARROCCHIA SS. MARTINO E STEFANO

Via Tripoli 35, SERRAVALLE SCRIVIA, 15069, AL

CASA CANONICA

014365191 parr.serravallescriv@libero.it

Lire tout

© 2013 2019 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl